Servizio della Carità

Nella nostra parrocchia sono presenti diverse attività e associazioni che si rivolgono all’accoglienza verso chi si trova in situazioni di difficoltà e che collaborano tra di loro con carismi differenti ma convergenti, al fine di testimoniare l’attenzione verso il fratello nel bisogno. Ricordiamo in particolare:

La Società di San Vincenzo de Paoli è una associazione cattolica ma laica, che opera generalmente nelle parrocchie e che ha come scopo principale quello di aiutare le persone più sfortunate: i poveri, gli ammalati, gli Logo San vincenzostranieri, gli anziani soli, sia dal punto di vista materiale-finanziario che da quello morale-culturale. Non si occupa quindi solo di pagare le bollette e fornire pacchi di alimentari, ma cerca di capire le cause delle povertà e di combatterle. Qui a Cumiana è attiva una sezione composta da 9 volontari/e. Tra le attività principali di sostegno: aiuti per bollette, affitti, buoni benzina, progetti di borse di studio per alunni meritevoli con situazioni familiari economicamente critiche, visite domiciliari a famiglie in difficoltà, piccoli prestiti, alimenti, altri generi di prima necessità. Nell’ultimo anno sono state incontrate e aiutate circa 54 famiglie. Il gruppo Conferenza di San Vincenzo si incontra presso la parrocchia S. Maria della Motta ogni due settimane.

Centro d'AscoltoIl Centro di Ascolto Parrocchiale è una iniziativa nata all’inizio del 2001. E’ attualmente vi fanno parte in modo attivo 5 volontari/e che prestano innanzitutto opera di in contro e di ascolto di persone con problemi economici o morali, persone sole o con situazioni gravi da affrontare e che in molti casi non hanno sostegno dalla famiglia o parenti. Una attività concreta di sostegno è la periodica consegna di pacchi alimentari.  Il Centro di Ascolto svolge la sua attività ogni sabato dalle 16.00 alle 18.00 nei locali adiacenti al cortile dalla parrocchia S.Maria della Motta.

  “Un Riparo per il fratello – ONLUS”  è un’associazione costituita da circa 20 persone tra soci e volontari. La finalità dell’associazione è quella di dare una risposta alle situazioni di emergenza abitativa sul territorio. L’idea di ospitalità breve è nata proponendosi come una nuova tipologia di intervento sociale per famiglie o persone sole da ospitare per periodi di 6/12 mesi, durante i quali, con l’aiuto dei volontari e dei servizi sociali, vengono messe in condizioni di cercare soluzioni abitative idonee e definitive.

Logo RiparoSvolge la sua attività con la collaborazione e l’appoggio della Parrocchia di Cumiana e la Caritas Diocesana.

Dal 2013 l’attività di accoglienza ha allargato i propri orizzonti attraverso il “Comitato  Rete Casa del Pinerolese“ che cerca di creare sinergie tra istituzione pubbliche e volontariato sociale al fine di dare maggiori risposte alle richieste di abitazione per situazioni di disagio.
Un’iniziativa rivolta a coloro che possiedono un alloggio e
intendono affittarlo all’interno di una rete di solidarietà attiva per affrontare il problema casa nel territorio La Rete offre incentivi, garanzie e azioni di accompagnamento per i proprietari, utilizzando strumenti propri e valorizzando le attività dell’amministrazione comunale. Lo staff è composto da personale volontario che ha seguito corsi di formazione specifici sul tema casa e sugli strumenti disponibili sul territorio.
Visita la pagina https://www.facebook.com/unriparoperilfratello/